Memorial Gino Bartali

Finalità

Gino Bartali, ciclista e partigiano, nato a Firenze nel 1914, è conosciuto soprattutto per i suoi successi ciclistici, avendo vinto ben tre giri d'Italia, due Tour de France e altre gare.
Pochi però sanno che egli fu anche un corriere della Resistenza e che contribuì al salvataggio di 800 persone perseguitate dai nazifascisti.
Nei suoi lunghi allenamenti infatti portava con sé preziosi documenti, nascosti nel manubrio e nella sella della sua bicicletta, destinati a partigiani e a famiglie ebree, che in tal modo riuscirono a salvarsi.
Ebbe per questo una medaglia d'oro al valor civile e fu insignito del titolo “Giusti tra le nazioni”.
Per tali motivi, l'ACAT il germoglio, l'ANPI di Quartu S. Elena, Amici della bicicletta Cagliari, FIAB Cagliari, Liberamènti e ATENA, sono fieri di ricordarlo in questo Memorial a lui dedicato.

Eventi in primo piano